Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Il mercato del vento

Storie e profezie del paesaggio culturale italiano
Rubrica a cura di Paolo De Falco

Oxa - Zazzaroni

Il fragile cinismo

08 Novembre 2013 di Paolo De Falco
Come nel medioevo lo spettacolo migliore è sempre la morte e chi ha pagato il biglietto o il canone è questo che si augura sotto sotto: la morte in diretta, specie quella “televisiva”, potrebbe magari svegliarci un po’ dal torpore del sabato sera.

Poveri ma furbi

Senza vergogna della povertà

01 Novembre 2013 di Paolo De Falco
E se oggi la povertà nascondesse il dolore di vivere? Se il problema vero non fosse la giustizia sociale o le restrizioni economiche, ma ciò che esse dopo secoli hanno generato?

Il libro il legno le lacrime

L’ultimo pianto

25 Ottobre 2013 di Paolo De Falco
Il pianto è come la musica, liberatorio perché ci imprigiona. Quello che avviene è che, improvvisamente, non ci sentiamo più soli. Sentiamo di avere una strana, bellissima, disperazione dentro.

Realtà e arte

L’aldiquà

18 Ottobre 2013 di Paolo De Falco
Cosa sarebbe il cinema italiano senza i suoi ritrattini antropologici? Non sappiamo più inventare senza l’aggancio ai “duri” dati di realtà. Preferiamo prendere atto di quello più agevolmente a nostra disposizione: un atteggiamento regressivo.

Il vento delle conversazioni

La deriva

12 Ottobre 2013 di Paolo De Falco
La filosofa Francesca Romana Recchia Luciani: “Il vecchio PCI aveva preso alla lettera la questione gramsciana dell’egemonia, forgiando fior fior d’intellettuali. Proprio loro però non hanno saputo riprodurre un ceto intellettuale perché si sono concentrati sul loro ombelico”.

Topi e trappole

L’aereo nella notte

04 Ottobre 2013 di Paolo De Falco
Il pilota, l’assistente e la hostess. E poi due preti, un politico con la segretaria, una giornalista, un arbitro di calcio. E un clandestino: il futuro.

La scuola, la cultura, il tempo

Il ritorno

27 Settembre 2013 di Paolo De Falco
In questo paese con la cultura non si mangia, chi l’ha detto aveva ragione, ma non va trascurato il fatto che la cultura può rendere il cibo, o i soldi necessari per comprarlo, salutari.

Lo spettacolo degli assurdi

La scrivania

19 Luglio 2013 di Paolo De Falco
Spesso si sente reclamare la necessità della satira. Di fronte agli attacchi del potere, il popolo di sinistra, in questi anni, ha sollevato la questione. E’ più importante la satira o la prevenzione, riprendendo il discorso sviluppato da Paolo De Cesare?

Incontri con Paolo De Cesare

La “cosa” è la prevenzione

12 Luglio 2013 di Paolo De Falco
L’Italia ha un problema storico con la capacità di pensare con filosofia preventiva. Dire “bisogna finanziare la Cultura”, rischia di diventare un “bisogna finanziare le caste della Cultura”. Il discorso va rovesciato: bisogna salvare l’Italia da se stessa.

Da Ipanema ad Avetrana

I silenzi di Niki

05 Luglio 2013 di Paolo De Falco
Sarah Scazzi e la leggenda della “Garota de Ipanema”. Vendola, Zalone, Misseri: in Puglia sta per chiudersi un ciclo? Ma quale ciclo? Dialogo con Paolo De Cesare.
Pagina 2 di 4
Avete scritto un libro che vorreste pubblicare? L'editore Luca Leone consiglia, in una serie di sedici articoli, le migliori strategie: dalla presentazione del manoscritto all'editore, sino alla pubblicazione.
Una lunga serie di articoli che affrontano e approfondiscono il ruolo della donna nella politica e nella società attuale. Le prolematiche e le sfide che sono chiamate ad affrontare le donne nelle società occidentali e non solo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni