Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Valentina Vercelli

Valentina Vercelli

Milanese, 37 anni, dopo il liceo classico e una laurea in lettere moderne con indirizzo comunicazione, si è chiesta che cosa le sarebbe piaciuto fare nella vita. E si è risposta: “scrivere e viaggiare”. Le sono sembrate due attività ben poco remunerative e, quindi, ci ha bevuto su per dimenticare. Così si è appassionata anche di vino.

Fortunatamente, nonostante le premesse, tutto è andato quasi per il meglio: è diventata giornalista professionista, ha lavorato nelle redazioni delle più importanti testate di turismo e continua a interessarsi di vitigni poco conosciuti e viticoltori eroici. Ma nella prossima vita ha già deciso che farà il cardiochirurgo a Berlino.

Venerdì, 10 Maggio 2013 07:16

Il Pinot nero dell'Alto Adige

In Elogio dell’invecchiamento, uno dei pochi libri a tema vino davvero godibili, il giornalista Andrea Scanzi dà una definizione esilarante del Pinot Nero, definendolo il Kiarostami del vino.
Venerdì, 03 Maggio 2013 00:00

Il Piedirosso

Negli ultimi anni si sta assistendo in Italia al crescente successo di vini rossi, freschi, immediati, poco alcolici e strutturati, da bere giovani, accanto ai piatti più comuni della cucina casalinga.
Venerdì, 26 Aprile 2013 10:31

Il Cesanese del Piglio

Non si può dire che il Lazio brilli per tradizione enologica di qualità e non si può neppure dire che sia una regione che crede nel comparto vinicolo: come ha evidenziato un’indagine Istat del 2011, infatti, nel primo decennio del nuovo millennio le aziende viticole laziali sono diminuite di oltre il 70%.
Venerdì, 26 Aprile 2013 00:00

Il buon informatore

John Glass è un giornalista piuttosto celebre per i suoi bei reportage e interviste, realizzati in anni di pellegrinaggi per il mondo, ma da qualche tempo non esercita più la sua professione.
Venerdì, 19 Aprile 2013 00:00

Il Vermentino ligure

Sulla storia del vitigno Vermentino non si hanno notizie certe. Probabilmente è di origine spagnola e dalla Penisola Iberica si è poi diffuso, grazie ai commerci, lungo tutte le coste del Mediterraneo, dove ha trovato il suo habitat ideale.
Venerdì, 12 Aprile 2013 13:04

L'Albana di Romagna

La zona di produzione dell’Albana di Romagna comprende territori nelle province di Bologna, Forlì e Ravenna, ma la capitale elettiva è Bertinoro, il cui nome è legato a una leggenda che ha come protagonista proprio questo pregiato vino bianco.
Venerdì, 05 Aprile 2013 10:08

Cielo nero

Il quotidiano americano Usa Today dice di Arnaldur Indriðason che è uno scrittore in grado di riempire il vuoto lasciato da Stieg Larsson. In realtà il romanziere islandese è celebre da molto tempo prima del boom della ormai celeberrima (e un filino sopravvalutata) trilogia di Larsson.

Venerdì, 05 Aprile 2013 09:59

Il Barbaresco

Il Barbaresco, insieme al Barolo, è il vino più importante del Piemonte e tra i più rinomati in Italia. Condivide con il Barolo anche il vitigno, ovvero il Nebbiolo, motivo per cui molti si chiedono in che cosa i due vini differiscano.

Venerdì, 29 Marzo 2013 13:23

Il Vin Santo

A chiunque abbia fatto una vacanza in Toscana sarà capitato di vedersi offrire a fine cena un bicchierino di Vin Santo con i cantucci. Motivo per cui questo vino dolce di antichissima tradizione è spesso associato unicamente a questa regione e altrettanto spesso evoca l’idea di un vino così così, buono giusto per ammorbidire i celebri biscotti secchi.

Venerdì, 22 Marzo 2013 16:45

Nel mare ci sono i coccodrilli

Enaiatollah Akbari, Enaiat per gli amici, oggi vive a Torino. Ma è nato in un piccolo villaggio afgano, che si chiama Nava e significa grondaia “perché è adagiato sul fondo di una valle, stretta tra due file di monti”, nel distretto di Ghazni; un posto abitato solo da hazara, cioè afgani con gli occhi a mandorla e il naso schiacciato.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni