Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Simone Morano

Simone Morano

Nato a Seregno nel 1987, laureato in Linguaggi dei Media. Web writer, collabora con Lettera43 e GuidaConsumatore, ed è uno degli analisti della trasmissione di Raitre Tv Talk. Nel 2010 per Fermenti Editore ha pubblicato la raccolta di poesie "Hai perso una goccia".
Venerdì, 04 Ottobre 2013 16:20

Papa Francesco

Ore 10.15 Analizza i sintomi che testimoniano il periodo di profonda crisi attraversato dal cattolicesimo in questo momento (crisi acuita dal fatto che Dio, molto probabilmente, attualmente sta creando la vita in un altro universo):
- Il prossimo direttore di Famiglia Cristiana sarà Daniele Luttazzi.
- Nelle nuove edizioni della Bibbia, Lazzaro viene denunciato come falso invalido.
- Carlo Giovanardi ha finalmente ammesso ciò che le sue dichiarazioni omofobe lasciavano intuire: “Sono un imbecille”.
- Durante l’ultimo Angelus, Raiuno ha messo in sottofondo le risate registrate delle sit-com.
- Ormai ci sono solo chierichetti maghrebini e sudamericani, perché gli italiani quei lavori non vogliono più farli.
- Ieri mattina ha visto Bertone in giacca e cravatta e con una valigetta in mano che citofonava di casa in casa.
- Settimana scorsa un prete ha denunciato un bambino per molestie sessuali*.
- Lorena Bianchetti è stata scelta da Scientology come nuova fidanzata di Tom Cruise.
- Casini ha finalmente detto sì al matrimonio omosessuale: si è sposato con Cesa pochi giorni fa.
- Rita Dalla Chiesa ha cambiato nome in Rita Dalla Moschea.
- Paolo Brosio.
Venerdì, 27 Settembre 2013 00:00

Bloggare i social network

I blog compiono sedici anni: l’età per prendere la patente, almeno negli Stati Uniti. Ma per quanto tempo ancora saranno presenti sulle strade di Internet?
Venerdì, 27 Settembre 2013 00:00

Giovanni Toti

Ore 9.00 Viene svegliato da una brutta notizia: oggi i giornalisti sono in sciopero. Bah, meno male che lui è il direttore di Studio Aperto e del Tg4, non avrà alcun problema.
Venerdì, 20 Settembre 2013 00:00

Gli italiani morti che non fanno notizia

Da poco più di tre anni il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano riceve ogni settimana una lettera da Giacinto Mariani, sindaco di Seregno, in Brianza. Il primo cittadino del Comune lombardo non scrive al Quirinale per lamentarsi della crisi, per chiedere aiuti economici o per protestare contro qualche torto politico: vuole, semplicemente, sapere perché nell’estate del 2009 un suo concittadino, Carlo Anselmi, è morto a Cuba.
Venerdì, 20 Settembre 2013 00:00

Flavio Tosi

Ore 8.30 Viene svegliato dalla suoneria del suo cellulare: Mario Borghezio che urla “Meglio igniorante che qulattone”.
Venerdì, 13 Settembre 2013 00:00

Lo stadio della Sla

“Non mi aspettavo la scomparsa di Stefano Borgonovo: per questo è stata per me ancora più dolorosa, come immagino per i figli e per la moglie”. A parlare, o meglio a scrivere, è Piergiorgio Corno, ex calciatore dell’Atalanta in serie A, classe 1943.
Venerdì, 13 Settembre 2013 00:00

Guglielmo Epifani

Ore 9.56 Ancora in clima da calciomercato, cerca di concludere la trattativa per portare al Pd Alessandro Furnari, ex talento del M5S: l’affare, però, salta all’ultimo momento a causa di incomprensioni sulla durata del contratto (Furnari vorrebbe un quinquennale, Epifani gli risponde che se tra sei mesi il Pd esiste ancora è già un miracolo).
Venerdì, 06 Settembre 2013 00:00

La politica della comicità

In Italia esiste un comico che fa politica su Internet. Oltre a Beppe Grillo.
Natalino Balasso, rodigino, 52 anni di cui almeno la metà passati in teatro, da qualche tempo (si) diletta con Telebalasso, il canale di Youtube in cui posta video che, con eleganza e perfidia, distruggono quasi tutte le convinzioni e le convenzioni dell’uomo moderno: da quelle sociali a quelle religiose, da quelle emotive a quelle politiche.
Venerdì, 06 Settembre 2013 00:00

Urbano Cairo

Ore 10.12 Esce di casa per andare a comprare il giornale, anche se ha paura che il suo edicolante sia un truffatore: l’ultima volta per prendere il Corriere ha speso 14 milioni e mezzo di euro.
Venerdì, 19 Luglio 2013 16:33

Il Governo Letta

Ore 9.01 A poche settimane dall’insediamento, la squadra del governo Letta è già al lavoro per risollevare l’Italia, tranquillizzare l’Europa, rasserenare l’America e fare a botte con la Germania.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni