Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Simone Morano

Simone Morano

Nato a Seregno nel 1987, laureato in Linguaggi dei Media. Web writer, collabora con Lettera43 e GuidaConsumatore, ed è uno degli analisti della trasmissione di Raitre Tv Talk. Nel 2010 per Fermenti Editore ha pubblicato la raccolta di poesie "Hai perso una goccia".
Venerdì, 08 Marzo 2013 14:52

Walter Veltroni

Ore 9.01 Ex deputato, ex giornalista, ex candidato premier, ex segretario del Pd, ex sindaco, ex traterrestre, Walter come ogni giorno si sveglia e si mette in cerca di un nuovo lavoro. Le opzioni di oggi sono: stilista personale di Formigoni, ghost writer del nuovo libro di D’Alema, candidato alle primarie del Pdl.
Venerdì, 15 Marzo 2013 14:45

Matrimonio? No, grazie. Parola di gay

Chi l’ha detto che essere contrari ai matrimoni gay e alle adozioni per le coppie omosessuali significhi essere omofobi? Simone, Riccardo, Umberto e Federico sono quattro ragazzi gay, di età compresa tra i 22 e i 25 anni, contrari ai matrimoni e alle adozioni per coppie dello stesso sesso: le loro opinioni, sicuramente controcorrente, rivelano come il tema sia più complesso di come spesso i media lo dipingano.
Giovedì, 28 Febbraio 2013 23:29

22 – 28 febbraio

22 febbraio
Sono gli ultimi giorni di campagna elettorale, e Silvio Berlusconi cerca di ottimizzare le proprie apparizioni in tv. Dopo aver interpretato otto personaggi diversi nella fiction di Raiuno dedicata a Domenico Modugno (vista da oltre dieci milioni di spettatori) in onda domenica e lunedì, il leader del Pdl mercoledì si è travestito da Muntari, segnando un gol al Barcellona in diretta su Canale 5 (visto da otto milioni di spettatori). Ieri, invece, si è finto vaticanista per parlare delle dimissioni del Papa al Tg1 delle 20 (sei milioni di spettatori), mentre questo pomeriggio limonerà con Ridge in Beautiful (Canale 5, quattro milioni di spettatori). Se i conti che ha fatto sono giusti, Berlusconi domenica e lunedì sarà votato da 28 milioni di persone.
Giovedì, 28 Febbraio 2013 23:15

Pierferdinando Casini

Ore 7.23 Si sveglia e si allea subito con il Pdl e la Lega perché per iniziare la giornata al meglio è fondamentale la prima coalizione.
Venerdì, 22 Febbraio 2013 13:10

Mario Monti

Ore 9.25 Il Prof inizia a pensare a chi nominare ministro se dovesse diventare nuovamente Presidente del Consiglio (cioè se il Pd vincesse le elezioni e Sel facesse cadere il governo due giorni dopo). All’Economia andrà Mario Sechi, che ha promesso di tenere un occhio sull’Italia e un occhio sull’Europa. Ministro della Pubblica Amministrazione e della Semplificazione sarà Pietro Ichino, che si è già messo al lavoro annunciando: “I politici sono tutti ladri, i marocchini sono tutti spacciatori e i romeni tutti stupratori”. Ai Trasporti ecco Casini, che sono trent’anni che viaggia da un partito all’altro che è una bellezza. Il ministero del Lavoro e il ministero dell’Istruzione e della Ricerca, invece, si fonderanno nel ministero della Ricerca del Lavoro, anche se Bombassei si oppone e, come al solito, cerca di frenare. Al ministero dello Sviluppo Economico ci sar… Ahahahahaha, scusate, non sono riuscito a rimanere serio mentre scrivevo “sviluppo economico”.

Venerdì, 22 Febbraio 2013 12:55

15 – 21 febbraio

15 febbraio
Momenti di ansia e panico a Sanremo: nelle prime tre serate del Festival, Luciana Littizzetto non ha ancora parlato di peli pubici. Mentre Fabio Fazio prova a giustificarsi con i giornalisti (“Si tratta di una grave mancanza, spero che stasera salti fuori almeno una Jolanda, un rutto, una passera solitaria o una minna volante”), gli autori sono già al lavoro per porre rimedio all’increscioso episodio, facendo interpretare ad Eleonora Abbagnato, nella serata di sabato, un passo di danza ispirato alla lanetta nell’ombelico o alla puzza di piedi.

Venerdì, 15 Febbraio 2013 14:24

8 – 14 febbraio

8 febbraio
Al Festival di Sanremo ci sarà anche Maurizio Crozza. Con l’arrivo del comico ligure, saranno quindi 28164 i personaggi famosi che saliranno sul palco dell’Ariston: all’appello mancano solo Andrea Scanzi, che in quei giorni sarà ospite in tutto il resto delle trasmissioni tv italiane, e Paolo Limiti, che quella settimana è in vacanza con il Gruppo Anziani di Barlassina (Mb) a Viserbella. Visto l’elevato numero di ospiti, sarà necessario risparmiare sugli abiti dei conduttori: Fabio Fazio, quindi, indosserà un carinissimo smoking pagato nove euro e novanta in sconto a Piazza Italia, mentre Luciana Littizzetto riciclerà dall’anno scorso i vestiti di Belen Rodriguez, le scarpe di Elisabetta Canalis e le mani di Gianni Morandi.
Venerdì, 15 Febbraio 2013 14:23

Elsa Fornero

Ore 9.03 Si reca dall’ortolano per fare acquisti in vista delle prossime conferenze stampa: compra una cipolla (da tagliare sotto la scrivania per far finta di commuoversi quando parla di sacrifici); una zucca vuota (da usare per esprimere la grande fiducia che nutre nei confronti dei cervelli italiani); un cetriolo (per spiegare gli effetti della riforma delle pensioni); un cavolo (per specificare l’unico modo che gli italiani avranno per andare in pensione già a sessant’anni - col cavolo che ci andranno, appunto); e l’aglio (da esporre insieme a un paletto di frassino per tenere lontano Giarda).
Venerdì, 08 Febbraio 2013 16:12

Roberto Maroni

Ore 9.35 Con un atto di estremo coraggio, sfidando pregiudizi, falsi moralismi e convenzioni, combattendo una dura ed estenuante lotta contro le imposizioni della società, legge un libro.
Venerdì, 08 Febbraio 2013 16:10

1 – 7 febbraio

1 febbraio
Anche questa sera a Quarto Grado si indaga su una clamorosa sparizione: quella della dignità di Salvo Sottile. Con la presenza in studio di Antonio Cassano, che con Sottile ha frequentato lo stesso corso di dizione, e del criminologo Massimo Picozzi, il programma di Rete4 trasmette un’intervista esclusiva alle mascelle di Sarah Varetto (moglie del giornalista, oltre che doppiatrice di Luisella Costamagna), che danno la colpa della scomparsa a Michele Misseri. Sabrina Scampini, invece, si è finta un giocatore di calcio per partecipare al derby Brembate – Erba, disputato a Cogne domenica scorsa.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni