Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Mariangela Latella

Mariangela Latella

Nasce a Reggio Calabria ma si trasferisce a Bologna per completare gli studi in Giurisprudenza. Dopo avere conseguito l'abilitazione all'esercizio della professione forense, decide di dedicarsi anima e core al giornalismo, la sua grande passione.
Nel 2001 incontra un piccolo editore Bolognese con il quale, tenterà di fare decollare due giornali a distribuzione nazionale (la testata Arancio, il mondo del lavoro e la testata Bologna cronaca).
Dal 2006 collabora come giornalista free lance con il resto del Carlino e con il Sole 24 Ore. Ma si occupa anche di uffici stampa e, talvolta, organizzazione di eventi.
Ha realizzato anche due documentari in Kenya come autrice (in Spaghetti Beach Boys che si può scaricare dai seguenti link:
1) http://www.dailymotion.com/video/xdetvm_spaghetti-beach-boys-part-1-3_travel
2) http://www.dailymotion.com/video/xdextl_spaghetti-beach-boys-part-2-3_travel
3) http://www.dailymotion.com/video/xdf1q4_spaghetti-beach-boys-part-3-3_travel
) e come autrice, produttrice esecutiva ed assistente al montaggio (in L'oro bianco scaricabile dal sito:  http://www.dailymotion.com/video/xdesm0_l-oro-bianco-white-gold_news)
Il suo obiettivo è diventare inviata di guerra o comunque inviata in paesi in situazioni di crisi. Per questo si allena tutti i giorni un'ora al giorno in palestra. Non si sa mai che capiti!
Venerdì, 11 Luglio 2014 19:02

Il controsoffitto nuovo di riciclo

AAAA network sostenibile cercasi. Novità sul fronte dell’edilizia sostenibile. Arrivano dalla Armostrong Buildings product, leader europeo nella produzione di controsoffitti e pavimenti per edifici commerciali, ospedali e scuole. L’azienda per capirci è la stessa che ha realizzato il nuovo edificio Unipol a Bologna oppure la torre Unicredit a Milano.

Venerdì, 28 Marzo 2014 13:05

Ecco la casa da 180 euro

La casa low-cost non è più un’utopia. Basta debiti che ci strozzano per una vita intera, la casa pret-à-porter è possibile. Lo ha dimostrato un ex insegnante d’arte inglese, il sessantenne Michael Buck, che ha costruito con le sue mani un intero edificio spendendo solo 150 sterline (circa 180 euro).

Venerdì, 21 Marzo 2014 11:47

Wifi, alunni a rischio?

Stenta a partire a Udine il primo studio italiano sugli effetti delle onde elettromagnetiche emesse dagli impianti wi-fi nelle scuole. Lo condurrà un pediatra, esperto di inquinamento, il professor Mario Canciani, e sarà finanziato da un comitato di genitori contrari all’introduzione del wi-fi nelle scuole. Farà parte di un progetto più ampio che prevede la creazione, fra l’altro, di un centro di ascolto con medici che seguiranno da vicino i ragazzi delle 20 scuole oggetto di monitoraggio.

Venerdì, 07 Marzo 2014 15:38

Matematica, latino e yoga

Potrebbe aprire i battenti nel 2015 il primo liceo olistico d’Europa. Sarà ospitato nel territorio della provincia di Perugia e si differenzierà dalle altre scuole perché accanto all’italiano alla matematica alla biologia all’inglese alla storia, insegnerà ai ragazzi le discipline olistiche come lo yoga, lo shiatsu, comunicazione non violenta oppure ancora lo studio dei chackra o della pranoterapia.

Venerdì, 07 Febbraio 2014 15:49

Il vaccino fa male?

Il prossimo 16 febbraio si costituirà a Bologna un’associazione che raccoglierà una quarantina tra medici, operatori sanitari, associazioni di famiglie e professionisti italiani ed avrà come obiettivo quello di produrre degli studi indipendenti in materia di salute soprattutto su quelle tematiche su cui la scienza è spaccata.

Venerdì, 31 Gennaio 2014 15:41

Set up

È stata inaugurata sabato 24 gennaio, la seconda edizione di Set up, la fiera di arte contemporanea indipendente bolognese che raccoglie i lavori di molti artisti del circuito indie italiano e, da quest’anno, anche internazionale con la partecipazione di due gallerie tedesche ed una cipriota.

Venerdì, 17 Gennaio 2014 14:07

L’Agrivillaggio

Giovanni Leoni di mestiere fa l’agricoltore a Parma. È una di quelle persone sempre molto attive. Studia, legge, si informa ma soprattutto ha una passione per tutto ciò che è green. Dieci anni fa, ha provato a immaginare come sarebbe stato il mondo nel futuro, come avremmo vissuto, di cosa avremmo avuto bisogno e su quella visione ha progettato un villaggio completamente ecosostenibile e alla portata di tutti che ha chiamato (e brevettato) Agrivillaggio e che vorrebbe realizzare dentro un suo podere a Vicofertile in provincia di Parma.

Venerdì, 10 Gennaio 2014 17:13

Bioscanner, il cerca-tumori bistrattato

È un piccolo apparecchio a forma di cilindro e somiglia, per grandi linee ad un microfono. Potenzialmente rappresenta un terremoto per il mondo scientifico non solo italiano ma anche mondiale perché dimostrerebbe che l’elettromagnetismo produce degli effetti diretti sul corpo umano. Una vera e propria bomba che sgretolerebbe le teorie di quella parte della comunità scientifica mondiale (condivise anche dal nostro Istituto Superiore della Sanità) che sostiene che le onde elettromagnetiche (quelle prodotte per esempio dai telefonini cellulari) hanno solo degli effetti termici sull’uomo (ossia generano calore) e non producono effetti biologici statisticamente rilevanti.

Venerdì, 20 Dicembre 2013 15:28

Elettrosmog, l’Italia inquinata

Elettrosmog, questo sconosciuto. E’ il dark side della tecnologia, il prezzo che paghiamo per essere sempre raggiungibili grazie ai telefonini, sempre connessi alla rete con il wi-fi, per guardare abitualmente la tv e, più in generale, per la nostra dipendenza compulsiva dall’energia elettrica.
Cellulari, ripetitori radio e tv ed elettrodotti sono infatti le principali fonti di elettrosmog che ci circondano e con le quali conviviamo senza quasi accorgercene. In Italia ci sono 25mila antenne tv e radio, 75mila mila ripetitori di telefonia e qualcosa come 1,2 milioni di km di reti elettriche sul tutta la penisola. Mentre funzionano producono onde elettromagnetiche sulle quali il mondo scientifico è spaccato in due. Da un lato quelli che sostengono che non fanno male alla salute, dall’altro c’è chi sostiene per contro che l’elettrosmog è molto dannoso per l’uomo.

Venerdì, 22 Novembre 2013 11:56

Quelli col dente avvelenato

«Quando mi hanno diagnosticato la sclerosi multipla, sentivo che dietro la mia malattia c’era qualcosa che sfuggiva agli esami medici. Sentivo che il mio corpo era avvelenato, intossicato e mi rendevo conto che le cure a cui ero sottoposta quotidianamente non mi servivano a migliorare. Erano delle torture. Peggioravo di giorno in giorno e non mi davo pace così ho deciso di trovare da sola la mia cura. Facendo delle ricerche su Internet ho scoperto che l’amalgama al mercurio usata dai dentisti, quelle con cui si fanno le otturazioni per capirci e che io avevo in bocca, mi avevano intossicato in maniera cronica, un poco alla volta. In pratica il mio corpo era avvelenato ed io ne stavo pagando le conseguenze sulla mia salute».

Pagina 1 di 5

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni