Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Bruno Rossi

Bruno Rossi

Giornalista economico per il settore delle assicurazioni. Laurea in scienze politiche. Pubblicazione di tre libri. Medaglia d’oro dell’Ordine dei Giornalisti di Bologna per 40 anni di carriera. Ha collaborato con: Rai , Milano Finanza, il  Resto Del Carlino , Il Messaggero, Panorama-Auto Oggi, Class, Patrimoni, Il Salvagente.
Quando si tratta di minori la responsabilità delle loro azioni ricade sui sorveglianti che, a seconda dei casi, sono i genitori o più genericamente i sorveglianti: insegnanti, preside eccetera.
La Corte di Cassazione con sentenza n.44830 dell' 11 ottobre 2012, ha dichiarato che:
La Corte di cassazione, con sentenza n. 45742 del 2012, ha dichiarato che i due reati devono essere considerati separati.
Martedì, 04 Dicembre 2012 16:41

Sna e Unapass verso un sindacato unico

Riportiamo volentieri la comunicazione dello Sna. E con Demozzi diciamo che è un vero peccato anche per i consumatori che, proprio in questo momento, sia nato un terzo sindacato.
Però, caro Presidente, il tempo è galantuomo... (BR)
Il 30 novembre è nata a Bologna l’Anapa (associazione nazionale agenti professionisti di assicurazione). Secondo i fondatori Anapa è nata per attuare una politica profondamente diversa da quella degli altri due sindacati: Sna (sindacato nazionale agenti di assicurazione: 100 anni di storia e 8.000 iscritti) e Unapass (unione nazionale agenti professionisti di assicurazione: 40 anni di vita e 900 iscritti). Già una prima differenza la si nota sui nomi: Anapa e Unapass si presentano come associazioni, Sna è caratterizzato da una maggiore impronta sindacale.
Mercoledì, 28 Novembre 2012 17:33

Premio restituito se mutuo chiuso in anticipo

Nel caso di assicurazione per il mutuo o il finanziamento con premio pagato in unica rata, se il mutuo viene estinto anticipatamente o trasferito, il premio dovrà essere restituito, almeno in parte. E' quanto prevede un altro emendamento al decreto Sviluppo

(fonte: ANSA)

Mercoledì, 28 Novembre 2012 17:32

Su Rc auto resta garanzia 15 giorni

Nonostante salti il rinnovo tacito dell'Rc auto resta la garanzia assicurativa per 15 giorni dalla scadenza della polizza. E questo per consentire al contraente di stipulare una nuova polizza. Lo prevede un emendamento al dl Sviluppo che dovrebbe ricevere l'ok in commissione industria al Senato. Lo conferma la relatrice del Pdl Simona Vicari.
Mercoledì, 28 Novembre 2012 12:21

Chiede un’offerta ma è un’estorsione

Come accadeva un tempo, e come non accade più da anni (da quando l’informazione informa se stessa soltanto attraverso internet, i social network e quell’aberrazione che si chiama social report) la storia che pubblichiamo è stata scoperta e verificata dal collega Bruno Rossi che non si è procurato le notizie attraverso wikipedia o i forum in rete, ma indagando di persona come un giornalista dovrebbe sempre fare (e come fanno i collaboratori di Goleminformazione.it). Questa premessa è necessaria a beneficio del vicequestore dirigente del commissariato di polizia Santa Viola, nella cui giurisdizione rientra il posto di PS del Malpighi, e del questore di Bologna: è inutile che tentino di smentire o precisare. Le cose stanno così e basta. In particolare è falso che in casi come questi la polizia non possa intervenire in assenza di denuncia. Ciò che accade al Malpighi è qualificabile, quantomeno, come molestie: un reato contravvenzionale procedibile d’ufficio per il quale il codice penale prevede, fin dal 1930, l’arresto fino a 6 mesi. Per giunta, dal momento che in alcuni casi il personale dell’ospedale è costretto a interrompere il lavoro per tentare di cacciare i molestatori, si potrebbe configurare anche l’interruzione di pubblico servizio. E pure in questo caso non c’è bisogno di alcuna denuncia. Ad ogni buon conto, più in generale, la polizia non esiste solo per caricare gli studenti in corteo, ma anche – e soprattutto – per prevenire situazioni del genere. Basterebbe, caro signor vicequestore e caro signor questore, disporre che per una settimana, non di più, un agente di polizia si faccia un giro, nelle ore “canoniche”, nella sala d’attesa dell’ambulatorio di urologia dell’ospedale Malpighi. Inoltre, dal momento che l’ospedale rientra nel Policlinico, e il Policlinico rientra nell’Università, la prestigiosa Università di Bologna, basterebbe che il Rettore (Magnifico, si dice) invii una banale comunicazione alla questura di Bologna. Evidentemente anche il Rettore però pensa che sia necessaria una denuncia… Un’ultima cosa: visto che la storia va avanti da quattro anni ci sarebbe anche un’omissione di atti d’ufficio (sempre perché le molestie sono perseguibili, appunto, d’ufficio) (robor)
Il lupo-Ania oltre al pelo perderà anche il vizio ? Il potere politico delle Compagnie fa paura. Non è la prima volta, infatti che, a giochi conclusi, le imprese assicurative riescono a cambiare le carte in tavola. Ad esempio il Decreto Bersani, due le cose importanti che aveva varato: polizze annuali e plurimandato obbligatorio. Ebbene sono entrambe finite malamente.
Venerdì, 23 Novembre 2012 14:11

Rca: le modifiche del Pd

Rinnovo del contratto -alle stesse condizioni- attraverso il pagamento del premio, valorizzazione, cioè, della quietanza di pagamento come rinnovo del contratto per evitare di far firmare, ogni anno, sempre gli stessi inutili moduli cartacei , copertura di 15 giorni a favore dell’assicurato oltre la scadenza naturale della polizza Rca, affidamento all’ IVASS il compito di trovare soluzioni per semplificare le procedure e gli adempimenti burocratici di tutte le polizze con l’uso di posta elettronica certificata, firma digitale e pagamenti elettronici online.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni