Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Vigilanza sulle assicurazioni

Addio Isvap, adesso c’è l’Ivass

23 Gennaio 2013 di  Bruno Rossi
Addio Isvap, adesso c’è l’Ivass
Via libera del consiglio dei ministri allo statuto dell' IVASS, l’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni che dal primo gennaio 2013 ha sostituito l'Isvap nel ruolo di ente di vigilanza del mercato assicurativo.

Presidente del nuovo ente sarà di diritto il direttore generale della Banca d'Italia, Fabrizio Saccomanni, a cui spettano le funzioni di rappresentanza e di coordinamento dell'attività dell'Ivass.
Il consiglio dei ministri ha poi nominato, su proposta del presidente, il professor Riccardo Cesari, docente a l'università di Bologna, e l'ex segretario del Ceiops (regulator assicurativo europeo) Alberto Corinti consiglieri dell’Istituto. Al consiglio, composto dal presidente e dai due consiglieri, spetteranno tutte le funzioni di organizzazione interna dell'Ivass e di attuazione delle linee strategiche del direttorio, costituito a sua volta dal governatore della Banca d'Italia Ignazio Visco, dal presidente dell'Ivass, da tre vice direttori generali della Banca d'Italia e da due consiglieri.

Facciamo i migliori auguri alla nuova Autority per il lavoro che dovrà svolgere e speriamo di poter vedere un ente che finalmente dialoghi con i giornalisti i quali possano anche contare su un ufficio stampa efficiente che fornisca le risposte e le fornisca possibilmente in tempi brevi (ma che soprattutto forisca le risposte). Vorremmo anche poter contare su un sito meno burocratico, più dinamico e pratico di quello attuale nel quale per cercare un documento non ci si debba iscrivere alla “caccia al tesoro”….
Speriamo anche che non sfuggano più situazioni alla “Fonsai”….
Bruno Rossi
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Bruno Rossi
Bruno Rossi
Informazioni sull'autore
Giornalista economico per il settore delle assicurazioni. Laurea in scienze politiche. Pubblicazione di tre libri. Medaglia d’oro dell’Ordine dei Giornalisti di Bologna per 40 anni di carriera. Ha collaborato con: Rai , Milano Finanza, il  Resto Del Carlino , Il Messaggero, Panorama-Auto Oggi, Class, Patrimoni, Il Salvagente.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
amico assicuratore

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni