Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Turismo e viaggi

Mete europee originali per l'estate 2018

25 Luglio 2018 di  Golem

Per l'estate 2018 ecco qualche consiglio utile per alcune mete europee originali: dall'Istria alla Transilvania scoprite il fascino del vecchio continente.

Mete europee originali per l'estate 2018

Il viaggio estivo dovrebbe essere l’occasione per un po’ di relax dopo una lunga stagione di lavoro. E invece a volte, se non ci si organizza con debito anticipo, rischia di diventare un ulteriore fonte di stress. Le mete più battute vengono prese d’assalto dai turisti e i prezzi salgono alle stelle.

Sul web e nelle agenzie di viaggio abbondano i pacchetti vacanze, ma non sempre si tratta di proposte convenienti. Come fare per ovviare a questo problema? Chi non riesce ad organizzarsi con largo anticipo dovrebbe cercare qualche meta alternativa, quelle che ancora non sono state invase dal turismo di massa.

Ecco qualche consiglio da seguire in tal senso.

Istria, la parte meno conosciuta della Croazia
La Croazia ha conosciuto circa 15/20 anni fa il turismo di massa. Prima di quel momento si trattava ancora di una terra poco esplorata, e che offriva delle spiagge stupende a prezzi irrisori. Certo, le strutture turistiche (ristoranti, hotel ecc.) latitavano, ma c’era modo di trascorrere le vacanze spendendo molto poco.

Ci riferiamo però principlamente alla Dalmazia, ovvero la regione che comprende Spalato, Zara, Dubrovnik e le splendide isolette circostanti.

Anche l’Istria però, seppur meno battuta turisticamente, può vantare delle zone davvero belle a prezzi che attualmente sono la metà di quelli della Dalmazia. Le isole Brioni, l’isola di Krk, ma anche le cittadine di Rovigno e Pola (e alcune spiagge limitrofe) non hanno nulla da invidiare alla parte più conosciuta della Croazia e sono perfette per un viaggio estivo low cost.


Transilvania, il fascino del mistero
L’Estate non è solo mare, sole e spiagge. Per molti viaggiatori l’Estate rappresenta il miglior periodo per scoprire posti lontani e nascosti.

Quale regione più adatta della Transilvania, luogo che conserva la suggestione relativa a Dracula. E allora è impossibile non cedere alla tentazione di fare una capatina nella città di Brasov, che oltre al castello di Dracula offre altre bellezze medievali da visitare.

Una vera e propria perla della Transilvania è Sibiu, cittadina molto affascinante della quale vi innamorerete subito. Altra tappa fondamentale da queste parti è Cluj, il più importante centro universitario della Romania, pieno di attività frizzanti e giovanili. Ma in generale la Transilvania è un mix di sensazioni uniche, da vivere possibilmente attraverso un viaggio on the road.


Normandia: il fascino dei paesaggi francesi
Se i prezzi di Parigi sono inaccessabili seguite questo consiglio: raggiungete la capitale francese in aereo, affittate una macchina e proseguite alla scoperta della Normandia.

Una ragione che racchiude in sé tutto il fascino della cultura francese: paesaggi mozzafiato, magnifiche città medievali, arte, storia, cultura di ogni tipo. Una serie di bellezze architettoniche dalle quali rimarrate estasiati, e il tutto (relativamente) a buon mercato!

Scozia e Irlanda del Nord: quando i paesaggi la fanno da padrone
Se la Normandia brilla per i suoi paesaggi, Scozia e Irlanda del Nord rappresentano il non plus ultra in Europa da questo punto di vista. Mete preferite di tutti i bikers, queste due regioni meritano una visita approfondita con macchina fotografica a portata di mano!

I castelli scozzesi sono uno spettacolo unico in Europa, ma hanno la fortuna di essere ancora poco esplorati rispetto alla bellezza che nascondono.

Anche l’Irlanda del Nord può vantare dei posti magnifici dal punto di vista naturalistico. Ma non bisogna sottovalutare le capitali: sia Edimburgo che Belfast sono due città che offrono scorci affascinanti e la possibilità di vivere un’esperienza autentica all’interno della cultura del Regno Unito.

In particolare Belfast può vantare il porto nel quale è stata costruita il transatlantico Titanic, oltre alle vie del centro storico in cui si respira la trvagliata storia di questo Stato.

Golem
© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Golem
Golem
Informazioni sull'autore
GOLEM fornisce Informazione, Approfondimenti, Opinioni, Commenti di esperti e Documenti integrali sulle notizie di maggior interesse.
GOLEM è il porto dell’Informazione che accoglie chiunque voglia salvarsi dalla tempesta delle notizie.
GOLEM completa le notizie con ciò che gli altri non hanno il tempo, la voglia e la possibilità di raccontare.
Giustizia, Legislazione, Economia, Fisco, Lavoro, Società, Ambiente, Sanità:
GOLEM aggiunge al lavoro dei suoi giornalisti specializzati i commenti e le spiegazioni di esperti e tecnici in tutti i settori.
Lavoratori, professionisti, manager, imprenditori, commercianti, artigiani e semplici naviganti possono trovare ciò che cercano e quello che hanno perduto.
GOLEM è la bussola dell’Informazione nel mare delle notizie.
GOLEM è anche Satira, la più antica, efficace e sintetica versione dell’Informazione. La sezione è affidata a vignettisti, disegnatori, umoristi e sceneggiatori.
Per togliere la maschera alle false notizie.

GOLEM
la bussola dell'Informazione nel mare delle notizie.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni