Settimanale di notizie, approfondimenti, opinioni, commenti di esperti e documenti integrali.

Follow Us

Arredamento e illuminazione

Lampadario moderno: l'ideale connubio tra materiali innovativi e design sofisticati

19 Ottobre 2018 di  Golem

L'arredamento di casa deve rispecchiare un preciso stile; il lampadario moderno è il connubio ideale tra materiali innovativi e design sofisticati. Qualche suggerimento per trovare quello ideale.

L'arredamento della casa deve rispecchiare un preciso stile che nasce dal modo di vivere e dal senso estetico del suo abitante. Raggiungere un risultato soddisfacente non è impresa facile, visti gli innumerevoli aspetti da tenere in considerazione: uno su tutti l'illuminazione. Decidere tra un lampadario moderno, faretti da incasso o plafoniere può fare una grande differenza sia in termini estetici che funzionali.

Il lampadario: una soluzione mai passata di moda

Un tempo lampadari e plafoniere erano le uniche soluzioni praticabili per illuminare gli ambienti interni della casa. Con lo sviluppo di tecnologie alternative alle lampadine a incandescenza e con la rivoluzione portata dalle luci led, gli scenari sono profondamente cambiati.

Nella moderna architettura hanno preso sempre più piede i faretti da incasso, offrendo il vantaggio di minimi ingombri e buona versatilità d'uso. Tuttavia, il lampadario moderno ha saputo svilupparsi negli anni mantenendo un buon numero di sostenitori e risultando ancora oggi un'apprezzabile soluzione per dare alla casa un tocco di originalità ed eleganza.

Le caratteristiche di un lampadario moderno

In una casa dallo stile moderno il lampadario può diventare l'assoluto protagonista dello spazio domestico. Oltre alla naturale funzione di illuminare in modo adeguato un ambiente, deve assolvere al fondamentale compito decorativo catturando lo sguardo come una vera opera d'arte. Da sempre è un elemento installato a soffitto con un ampio sviluppo verticale e ben visibile da tutti i lati.

Il lampadario moderno ha abbandonato progressivamente le tradizionali forme e simmetrie molto equilibrate, per lasciare il posto a geometrie sempre più esasperate e complesse. L'utilizzo di materiali innovativi e lo sviluppo di nuove tecniche costruttive, permette ai designer di dare sfogo a tutta la loro creatività per dar vita a strutture dall'aspetto avveniristico, in grado di modellare lo spazio e conquistare il centro della scena.

Il mercato offre ampie possibilità di scelta per rispondere a tutte le necessità. Se da una parte il lampadario in stile moderno è spesso sinonimo di massima originalità con forme esasperate, dall'altra ci sono prodotti che, pur mantenendo una certa sobrietà, si inseriscono perfettamente in un ambiente dallo stile contemporaneo.

Un altro aspetto decisamente cambiato nel corso degli anni, è la funzione del cavo elettrico. Un tempo era ritenuto un elemento da tenere ben nascosto e da celare alla vista per non disturbare l'armonia delle forme. Oggi invece assume un ruolo fondamentale e contribuisce in maniera determinante al design. Ci sono modelli con cavi chilometrici che possono raggiungere lunghezze di quasi 10 metri, offrendo all'utente la possibilità di poter variare l'altezza da terra e orientare il fascio di luce come meglio crede.

Grazie alla tecnologia a luci led, i lampadari moderni possono assumere forme ancor più particolari non dovendo più sottostare ai limiti fisici imposti da una lampadina. La particolarità dei diodi ad emissione di luce è di offrire una grandissima duttilità, potendo assumere la conformazione di sottili strisce, offrendo ingombri minimi e assecondando perfettamente anche strutture curve e complesse.

Ogni ambiente vuole il suo lampadario moderno

A seconda dell'ambiente domestico è necessario scegliere una diversa tipologia di lampadario moderno. La zona giorno necessita di una luce forte e diffusa. Soprattutto in cucina si dovrà provvedere ad illuminare il piano di lavoro e il tavolo da pranzo. Una scelta consigliata sono i modelli a sospensione con cavi molto lunghi e regolabili in altezza. Anche la forma è importante e dipende dalle dimensioni della cucina: in ambienti dalle scarse volumetrie meglio prediligere lampadari dal design minimalista che riescono a dare un tocco di originalità senza occupare troppo spazio.

Se la cucina è un ambiente dove è meglio puntare su geometrie classiche, nella zona notte si può dare libero sfogo alla fantasia e scegliere modelli in grado di catturare l'attenzione al primo sguardo. Mettendo da parte i look minimalisti, in salotto e camera da letto un lampadario moderno con forme ariose e ricche di curve occuperà lo spazio divenendo l'assoluto protagonista dell'ambiente. In base alle volumetrie e alla disposizione dell'arredamento si dovrà considerare la corretta dimensione e decidere per un classico modello pendente oppure per prodotti che offrono un maggior sviluppo in orizzontale.

L'ultimo ambiente della casa è il bagno. Rappresenta la stanza in cui il lampadario da sempre non trova largo impiego. Il motivo principale è lo spazio a disposizione che, nella maggior parte dei casi, è ridotto e costringe ad optare per soluzioni come plafoniere o faretti ad incasso. Avendo la fortuna di godere di un bagno molto voluminoso, potrebbero trovare un giusto collocamento anche uno o più lampadari da posizionare sopra il lavabo o l'eventuale vasca. Un modello con corpo in materiale plastico o vetro soffiato potrebbe essere una buona scelta, visto anche l'alto tasso di umidità che normalmente contraddistingue questo ambiente.

I materiali più utilizzati per un lampadario moderno

In linea di massima non esiste un materiale in assoluto migliore per la realizzazione dei lampadari moderni. Le innovative tecniche costruttive permettono ai produttori di utilizzare in pratica qualsiasi tipo di materiale. Il vetro soffiato trova largo impiego grazie alla sua incredibile duttilità per ottenere qualsiasi tipo di forma e dare vita a vere e proprie sculture sospese nel vuoto.

L'alluminio si presta ad essere lavorato con facilità, garantendo anche estrema leggerezza. Per forme meno avveniristiche l'acciaio verniciato è una soluzione molto diffusa. Passando alle materie plastiche, polietilene, polipropilene e policarbonato sono solo alcuni esempi di composti che uniscono grande duttilità, leggerezza a costi decisamente convenienti.

Dovendo scegliere, la decisione il più delle volte dipende esclusivamente dai gusti personali. Tuttavia, se si desidera un lampadario moderno con un buon rapporto qualità prezzo, il materiale plastico rappresenta una delle migliori opportunità.

Dove acquistare un lampadario moderno?

Oggi grazie ad internet l'utente ha semplicemente l'imbarazzo della scelta. Sono numerose le aziende produttrici o semplici rivenditori che propongono cataloghi particolarmente assortiti per soddisfare tutti i gusti e tutte le tasche. Un esempio è fontanotshop.com che, tra la gamma di prodotti offerti, ha una sezione dedicata all'arredo casa e all'illuminazione d'interni.

Serve solo avere tempo e pazienza e non sarà un grosso problema trovare il modello ideale per le proprie esigenze. Anche la forchetta dei prezzi è molto ampia andando da lampadari moderni decisamente economici, per arrivare ad esemplari disegnati da famosi designer. Prendendo la giusta decisione si potrà donare alla casa un tocco di unicità e raffinatezza.

© goleminformazione.it - riproduzione vietata
Golem
Golem
Informazioni sull'autore
GOLEM fornisce Informazione, Approfondimenti, Opinioni, Commenti di esperti e Documenti integrali sulle notizie di maggior interesse.
GOLEM è il porto dell’Informazione che accoglie chiunque voglia salvarsi dalla tempesta delle notizie.
GOLEM completa le notizie con ciò che gli altri non hanno il tempo, la voglia e la possibilità di raccontare.
Giustizia, Legislazione, Economia, Fisco, Lavoro, Società, Ambiente, Sanità:
GOLEM aggiunge al lavoro dei suoi giornalisti specializzati i commenti e le spiegazioni di esperti e tecnici in tutti i settori.
Lavoratori, professionisti, manager, imprenditori, commercianti, artigiani e semplici naviganti possono trovare ciò che cercano e quello che hanno perduto.
GOLEM è la bussola dell’Informazione nel mare delle notizie.
GOLEM è anche Satira, la più antica, efficace e sintetica versione dell’Informazione. La sezione è affidata a vignettisti, disegnatori, umoristi e sceneggiatori.
Per togliere la maschera alle false notizie.

GOLEM
la bussola dell'Informazione nel mare delle notizie.
Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Clicca sul bottone "Accetto" o continua la navigazione per accettare. Maggiori informazioni